Istruzioni per l'uso "Lasolvana" per inalazione nel nebulizzatore: le proporzioni di diluizione con soluzione salina, il dosaggio per i bambini

I bambini più degli adulti sono a rischio di malattie respiratorie (tratto respiratorio superiore). I bambini prendono spesso freddo durante i periodi autunnali-invernali: tosse, espettorato nei polmoni, bruciore, naso, gola e molti altri sintomi sgradevoli compaiono. I genitori amorevoli vogliono rendere il recupero dei bambini più bianchi più veloci e più sicuri per la loro salute, senza prendere un numero enorme di pillole, sciroppi e altre medicine.

Un metodo efficace di trattamento per queste malattie può essere l'inalazione a casa con l'uso di droghe. In questo articolo imparerai come usare il farmaco Lasolvan nel nebulizzatore e far fronte rapidamente al comune raffreddore e alle sue possibili complicanze.

La composizione del farmaco e il suo effetto

La composizione del farmaco comprende ambroxolo ampiamente distribuito e componenti ausiliari: acqua purificata, acido citrico monoidrato, disodio idrogeno fosfato diidrato, sodio cloruro, benzalconio cloruro. 1 ml di soluzione di Lasolvan contiene 7,5 mg di ambroxolo cloridrato. La soluzione è chiara o ha una leggera sfumatura marrone.

Il componente attivo del farmaco ha la proprietà di stimolare lo scarico, il diradamento dell'espettorato (secrezione del motore) e l'azione espettorante, protegge la mucosa locale delle vie respiratorie superiori (sistema mucociliare attivato). Lo strumento migliora lo scarico delle secrezioni patologiche dagli alveoli e dai bronchi. Ricezione Lasolvana allevia la tosse secca, inumidendo le vie respiratorie. L'effetto terapeutico del farmaco si verifica dopo circa 30 minuti e dura circa 6-12 ore.

Il vantaggio di Lasolvan è il suo basso prezzo, accessibile ad ogni famiglia. Rilasciato nelle farmacie senza prescrizione medica in flaconi di vetro scuro in ampolle o sotto forma di compresse e sciroppi. Il suo uso non è consentito dopo la data di scadenza. Leggere il foglietto illustrativo prima di usare il medicinale.

Quando viene nominato Lasolvan?

Terapia farmacologica prescritta da un pediatra, dopo un esame approfondito, valutazione dei risultati del test. Solo dopo aver effettuato una diagnosi, il pediatra sarà in grado di fornire raccomandazioni terapeutiche appropriate.

Le indicazioni per l'uso di Lasolvan in inalazione possono essere:

  • malattie del tratto respiratorio superiore, acute o croniche, in cui si verifica l'espettorato;
  • tosse secca e improduttiva;
  • bronchite nella fase acuta o cronica;
  • la polmonite;
  • bronchiectasie;
  • malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO);
  • asma bronchiale con espettorato difficile da separare.

Prima di iniziare il trattamento, consultare un medico. L'automedicazione può essere pericolosa per la salute del bambino!

Metodi di applicazione della soluzione Lasolvan

Ci sono diversi modi per usare Lasolvan:

  • È usato per l'inalazione attraverso un dispositivo di nebulizzazione.
  • somministrazione orale (sciroppo, compresse).
Lasolvan è efficace sia per inalazione che per somministrazione orale; la cosa principale è seguire rigorosamente il dosaggio specificato nelle istruzioni

Lasolvan viene applicato internamente aggiungendo la giusta quantità di gocce alle bevande: tè, latte o succo di frutta. Se assunto per via orale, il dosaggio deve essere uguale a quello usato in un nebulizzatore (vedere sotto). Non è raccomandato aggiungere la sostanza medicinale nei succhi freschi, perché riducono l'assorbimento dallo stomaco e riducono l'efficacia dell'azione. È possibile applicare durante, prima o dopo i pasti.

Istruzioni per l'uso

Uno dei metodi più efficaci è l'inalazione usando un nebulizzatore. Oggi, nebulizzatori e inalatori sono popolari in molte famiglie moderne. L'uso di questi dispositivi medici aiuta a eseguire in modo più efficace la terapia ambulatoriale senza uscire di casa e senza pagare eccessivamente le procedure in ospedale o in clinica.

A differenza degli inalatori, i nebulizzatori sono prodotti solo mediante ultrasuoni e compressione, generano nebbia, che è più efficace rispetto al vapore negli inalatori a vapore standard. Durante la spruzzatura e l'inalazione, la nebbia penetra sulle membrane mucose del naso, della faringe, della trachea, dei bronchi e dei polmoni, fornendo in tal modo un effetto terapeutico locale. Grazie a questo dispositivo, è possibile utilizzare una maggiore quantità di farmaci per il trattamento delle malattie respiratorie nei bambini.

Regole per la diluizione del farmaco con soluzione salina per il nebulizzatore

1 ml di Lasolvana contiene 25 gocce. La soluzione corretta sarà il rapporto di Lasolvan con soluzione salina sterile allo 0,9% nel rapporto di uno a uno (ad esempio, se si prendono 25 gocce di Lasolvan, la soluzione salina deve essere di 1 ml). Se usato con una soluzione salina, si ottiene la massima idratazione della mucosa, che ha un effetto positivo sul trattamento.

Salina deve essere a temperatura ambiente e il farmaco stesso deve essere riscaldato a temperatura corporea (dovrebbe essere riscaldato prima dell'uso tenendo la fiala in mano per diversi minuti.La soluzione di inalazione di Lasolvan non deve essere miscelata con acido cromoglicico e soluzioni alcaline, il cui pH è superiore a 6.3. e gli ugelli per l'inalazione della nebbia sono selezionati in base all'età del bambino.

Dosaggio per bambini di età diverse

La dose viene scelta dal medico individualmente, tenendo conto di altri farmaci prescritti. I bambini di età superiore ai 12 anni ricevono 4 ml 3 volte al giorno. Di quante gocce hai bisogno per un bambino? Il numero di applicazioni e il dosaggio dipendono dall'età del bambino, questi parametri sono mostrati nella tabella:

Soluzione di Lasolvan per inalazione: istruzioni per l'uso

struttura

1 ml di soluzione contiene:

Ingrediente attivo: Ambroxol cloridrato 7,5 mg.

Eccipienti: acido citrico monoidrato (EZZO), disodio idrogeno fosfato diidrato (E339), sodio cloruro, benzalconio cloruro, acqua depurata.

descrizione

Soluzione trasparente, incolore o leggermente brunastra.

Azione farmacologica

Ambroxol ha un'azione secretomotoria, secretolitica ed espettorante; stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale, migliora la produzione di surfattante polmonare e stimola l'attività ciliare; normalizza il rapporto disturbato delle componenti sierose e mucose dell'espettorato. Attivando gli enzimi idrolizzanti e migliorando il rilascio di lisosomi dalle cellule di Clara, riduce la viscosità dell'espettorato; migliora la corrente e il trasporto del muco (clearance mucociliare). Il rafforzamento della clearance mucociliare migliora lo scarico dell'espettorato e allevia la tosse.

Dopo l'ingestione si verifica entro 30 minuti. e dura da 6 a 12 ore.

farmacocinetica

L'ambroxol è caratterizzato da un assorbimento rapido e quasi completo con una dipendenza lineare dalla dose nell'intervallo di concentrazione terapeutica. Il contenuto massimo nel plasma sanguigno quando somministrato per via orale è raggiunto in 1-2,5 ore. distribuzione:

Il trasferimento dell'ambroxolo dal sangue al tessuto quando somministrato per via orale è rapido. Le più alte concentrazioni del componente attivo del farmaco sono osservate nei polmoni. Nell'intervallo di concentrazione terapeutica, il legame con le proteine ​​plasmatiche è approssimativamente del 90%.

Metabolismo ed escrezione:

Circa il 30% della dose orale somministrata è soggetta all'effetto del passaggio iniziale attraverso il fegato.

È stato dimostrato che il CYP3A4 è responsabile del metabolismo dell'ambroxol cloridrato in acido dibromitranilico. Il resto dell'ambroxolo viene metabolizzato nel fegato, principalmente mediante coniugazione. L'emivita di ambroxolo cloridrato dal corpo è di circa 10 ore. La clearance totale è nell'intervallo di 660 ml / min. La clearance renale rappresenta circa l'8% della clearance totale.

Farmacocinetica in gruppi di pazienti speciali:

I pazienti con disfunzione epatica dell'escrescenza di ambroxolo cloridrato sono ridotti, il che porta ad un aumento del suo livello plasmatico di 1,3-2 volte, ma non è richiesto un aggiustamento della dose.

Non vi è stato alcun effetto clinicamente significativo dell'età e del sesso sulla farmacocinetica di Ambroxol, quindi non c'è motivo di aggiustare la dose per questi segni.

Indicazioni per l'uso

Malattie acute e croniche delle vie respiratorie con rilascio di espettorato viscoso: bronchite acuta e cronica, polmonite, broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma bronchiale con secrezione di escreato ostruita, bronchiectasie.

Controindicazioni

Gravidanza e allattamento

Ambroxol penetra la barriera placentare. Gli studi sugli animali non hanno rivelato effetti avversi diretti o indiretti su gravidanza, sviluppo fetale, prenatale, postnatale e parto.

Nel primo trimestre di gravidanza, l'uso di LAZOLVANA è controindicato, nel secondo e terzo trimestre, con cautela.

Studi clinici completi condotti nel terzo trimestre di gravidanza non hanno trovato evidenza di un effetto negativo sul feto.

Ambroxol è escreto nel latte materno. Sebbene un effetto avverso nei neonati sia improbabile, LAZOLVAN non è raccomandato per le madri che allattano.

Dosaggio e somministrazione

Aspirazione (1 ml = 25 gocce).

Adulti e bambini sopra i 12 anni: 4 ml 3 volte al giorno;

Bambini da 6 a 12 anni: 2 ml (= 50 gocce) 2-3 volte al giorno;

Bambini da 2 a 5 anni: 1 ml (= 25 gocce) 3 volte al giorno;

Bambini fino a 2 anni: 1 ml (= 25 gocce) 2 volte al giorno.

Le gocce possono essere sciolte in acqua e applicate indipendentemente dal pasto.

Adulti e bambini sopra i 6 anni: 1-2 inalazioni di 2-3 ml di soluzione al giorno.

Bambini fino a 6 anni: 1-2 inalazioni di 2 ml di soluzione al giorno.

La soluzione di LAZOLVAN per inalazione può esser applicata usando qualsiasi dispositivo moderno per inalazione (eccetto inalatori di vapore). Per ottenere la massima umidità durante l'inalazione, il farmaco viene miscelato con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% in un rapporto 1: 1.

La soluzione di LAZOLVAN per inalazione non deve essere miscelata con l'acido cromoglicico. Inoltre, non deve essere miscelato con altre soluzioni con un pH superiore a 6,3.

Dal momento che la terapia inalatoria, un respiro profondo può provocare una tosse, l'inalazione dovrebbe essere effettuata nel normale regime di respirazione.

Prima di inalare, di solito si raccomanda di riscaldare la soluzione per inalazione alla temperatura corporea. Si consiglia ai pazienti con asma di inalare dopo l'assunzione di broncodilatatori, al fine di evitare l'irritazione aspecifica delle vie respiratorie e il loro spasmo.

Se il trattamento delle malattie respiratorie acute sintomo o peggioramento, si dovrebbe consultare un medico.

Effetti collaterali

Dal tratto gastrointestinale, dall'apparato respiratorio, dagli organi del torace e dal mediastino:

Nausea, vomito, diarrea, dolore addominale, bruciore di stomaco, dispepsia, diminuzione della sensibilità della bocca o dell'esofago, secchezza della bocca e della gola.

Da parte del sistema immunitario, della pelle e dei tessuti sottocutanei:

Reazioni allergiche (incluso shock anafilattico), angioedema, rash cutaneo, orticaria, prurito e altre reazioni allergiche (ad esempio, dermatite allergica).

Dal sistema nervoso:

Disgeusia (disturbo del gusto).

overdose

Non sono noti casi di overdose negli umani. In caso di sovradosaggio accidentale e / o di errori medici, i sintomi di sovradosaggio corrispondono agli effetti collaterali noti di LAZOLVANA quando assunti in dosi raccomandate. In questi casi può essere necessaria una terapia sintomatica.

Interazione con altri farmaci

Aumenta la penetrazione degli antibiotici nelle secrezioni bronchiali (amoxicillina, cefuroxima, eritromicina e doxiciclina).

Caratteristiche dell'applicazione

Ambroxol cloridrato deve essere assunto con cautela nei pazienti con ulcera gastrica e ulcera duodenale.

Non dovrebbe essere combinato con agenti antitosse che impediscono l'escrezione dell'espettorato.

Sono noti solo alcuni casi di gravi lesioni cutanee, come la sindrome di Stevens-Jones e la necrolisi epidermica tossica (sindrome di Lyell), che ha coinciso con la nomina di farmaci espettoranti, tra cui abroxol cloridrato, tuttavia, è assente una relazione causale con il farmaco. Nella fase iniziale della sindrome di Stevens-Johnson e della sindrome di Lyell, i pazienti possono manifestare febbre, dolori muscolari, rinite, tosse e mal di gola. Con il trattamento sintomatico, è possibile una somministrazione errata di agenti mucolitici, come l'ambroxolo cloridrato. Con lo sviluppo delle suddette sindromi, si raccomanda di interrompere il trattamento e consultare immediatamente un medico.

In caso di funzionalità renale compromessa, LAZOLVAN può essere assunto solo dopo aver consultato un medico.

Contiene cloruro conservante benzalconio che, se inalato, può causare broncospasmo in pazienti sensibili con aumentata reattività delle vie aeree.

Influenza su capacità di guidare l'auto e meccanismi

Non è noto sugli effetti del farmaco sulla capacità di guidare e sui meccanismi. Non sono stati condotti studi rilevanti.

Precauzioni di sicurezza

Modulo di rilascio

Soluzione per somministrazione orale e inalazione di 7,5 mg / ml.

Su 100 millilitri in una bottiglia di vetro scuro con un contagocce da polietilene e il coperchio a vite da polipropilene con controllo della prima apertura. La bottiglia viene posta in una scatola di cartone con le istruzioni per l'uso e un misurino.

Condizioni di conservazione

Nel posto scuro a una temperatura di non più in alto che 25 ° C. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

Non usare dopo la data di scadenza.

Come usare Lasolvan per inalazione in un nebulizzatore?

In caso di malattia, una persona può sperimentare una tosse secca o umida. In ogni caso, non è necessaria alcuna cura efficace. Oggi, il modo migliore sono le procedure che utilizzano un nebulizzatore. Tuttavia, ora, tra la notevole abbondanza di prodotti farmaceutici, è piuttosto difficile scegliere un rimedio che ha avuto un effetto e non ha causato alcun effetto collaterale. Più spesso, i medici consigliano di inalare con lasolvanes. In questo articolo, imparerai quanto a lungo lo strumento fornisce risultati e come usare correttamente un nebulizzatore con i lassoles.

Istruzioni per l'uso

Il farmaco può essere utilizzato attraverso un nebulizzatore, come trattamento, per varie malattie della gola. Il risultato dell'applicazione è osservato trenta minuti dopo la procedura e dura 12 ore. La soluzione appartiene a un espettorante che combatte efficacemente la tosse secca.

È importante! È vietato utilizzare formulazioni di oli nell'inalatore, che sono indicati esclusivamente per l'uso in unità di vapore.


Il liquido contiene Ambroxol 7,5 mg, acido citrico, cloruro di sodio e altri componenti. L'azione del farmaco è mirata alla secrezione dell'espettorato denso, che gradualmente si dissolve ed espelle. È inoltre necessario prendere in considerazione il momento in cui è possibile utilizzare il farmaco (3 anni). Alla sua scadenza, l'agente inalatorio è severamente proibito.

La bottiglia deve essere tenuta chiusa e in un luogo freddo. La soluzione diluita viene immagazzinata non più di 24 ore.

Per ottenere il risultato della terapia, è necessario condurre un certo ciclo di inalazione con un nebulizzatore.

Dall'età di 12 anni, il dosaggio aumenta al numero di adulti. Ma fino a questa età ci sono proporzioni specifiche:

  1. da 0 a 6 anni: 2 ml diluito 2 ml nat. soluzione
  2. da 6 anni e adulti: 2-3 ml diluito 2-3 ml nat. soluzione
  3. L'inalazione viene eseguita non più di 5 minuti
  4. Il numero di sessioni al giorno: 1-2 volte 1,5 ore dopo un pasto / 2 volte
  5. Il corso del trattamento: fino a cinque giorni.

Il cloruro di sodio (0,9%) è usato per inalazione con un nebulizzatore.

Importante sapere! Le donne in posizione (1 trimestre) usano il farmaco è proibito. L'uso delle procedure è ulteriormente discusso solo in consultazione con il medico. Nonostante il fatto che non siano state identificate gravi minacce per il feto, è ancora meglio rifiutare qualsiasi inalazione durante la gravidanza.

Gli effetti collaterali sono estremamente rari. In alcuni casi, c'è una leggera indisposizione nell'addome, bruciore di stomaco, nausea. Poiché sono deboli, il trattamento non deve essere annullato. La minaccia riguarda solo manifestazioni allergiche che possono provocare gonfiore della laringe o broncospasmo. Per eliminare la comparsa di allergie, devi prima prendere lo sciroppo di Lasolvan all'interno.

Uso del farmaco per inalazione

Raggiungere un risultato stabile e rapido ottenuto per inalazione del farmaco Lasolvan. Il trattamento per adulti e bambini differisce nella dose che il medico determina.

Durante l'inalazione, è molto importante mantenere la respirazione normale e non effettuare inalazioni improvvise. Altrimenti, puoi causare nuovi attacchi di tosse.

Ci sono alcune regole su come fare l'inalazione:

  1. Istruzioni per l'uso Lasolvan consiglia di non inalare quando la temperatura corporea mostra oltre 37,5.
  2. L'inalazione e l'espirazione vengono eseguite tranquillamente senza inalazione improvvisa.
  3. Prima di inalare, il paziente deve lavarsi le mani.
  4. Dopo 60 minuti dopo l'inalazione, si sconsiglia di mangiare cibo.
  5. Dopo ogni operazione, è necessario sterilizzare l'inalatore.
  6. L'inalazione ripetuta può essere dopo 3 ore.

Prima di inalare, l'importante è leggere l'annotazione del produttore. Usando lasolvan per inalazione, gli adulti devono prestare attenzione alle istruzioni per l'uso in un nebulizzatore, che consiglia di eseguire la procedura da 7-15 minuti.

Fai attenzione! L'inalazione deve essere effettuata non prima di 1,5 ore dopo i pasti. Dopo la procedura per un'ora non è consigliabile parlare, mangiare, camminare nella stagione fredda.

Per le malattie del rinofaringe, inalare ed espirare la soluzione con un naso attraverso una maschera. Per le malattie della gola, le manipolazioni vengono eseguite attraverso la bocca.

La procedura non deve essere eseguita prima di coricarsi, poiché la sostanza attiva il ritiro dell'espettorato. Respirare profondamente con l'inalazione non è necessario, poiché causerà solo un riflesso della tosse. I pazienti con asma dovrebbero eseguire la procedura immediatamente dopo l'uso di farmaci per alleviare attacchi improvvisi.

Il corso del trattamento dipende dalla difficoltà della malattia e dalla quantità di lasolvan utilizzata (da 5 a 10 giorni).

Diluizione di una sostanza per l'uso in un nebulizzatore

Con l'aiuto di un'unità di inalazione, il trattamento con lasolvanum viene eseguito esattamente come indicato.

Per l'inalazione del nebulizzatore, i componenti sono mescolati nelle stesse quantità, ma possono fluttuare in accordo con il medico. Inoltre, è importante:

1. Le inalazioni devono essere diluite con un liquido caldo. Secondo le istruzioni per l'uso, la sostanza dovrebbe essere nell'intervallo di 20-30 gradi.

2. Quando le patologie dei reni funzionano, il numero di sostanze dovrebbe essere ridotto. Come diluire Lasolvan per inalazione in questo caso deve essere chiarito con il medico.

Per fare una soluzione, usa un secondo del liquido e aggiungilo al fisico. soluzione. Il rapporto tra Lasolvan e nat. la soluzione può essere utilizzata in un rapporto di 1: 3. In alcuni casi, è possibile applicare il rapporto 1: 2 o 1: 1, ma solo su indicazione del medico. Successivamente, la soluzione viene inviata all'inalatore. Il significato della soluzione fisica è ottenere un'umidificazione razionale dell'aria nel respiratore.

Lasolvan è una medicina eccellente che fa fronte a raffreddori di diversa natura. Grazie ai componenti naturali dello strumento è ideale per adulti e bambini. Quindi, abbiamo esaminato come effettuare correttamente l'inalazione con lazolvan. Tuttavia, si noti che, nonostante la vendita del farmaco senza prescrizione medica, è vietato l'auto-trattamento, in modo da non danneggiare ulteriormente la salute.

Inalazioni con lazolvan e soluzione fisiologica per bambini: dosaggio e istruzioni

Le malattie respiratorie acute non possono essere evitate da nessuno. I loro sintomi sono familiari a tutti, tosse, naso che cola, dolori muscolari, febbre. Se non trattata, l'infiammazione del sistema respiratorio è complicata e può svilupparsi in una forma cronica. Aiuterà ad alleviare la condizione, così come ammorbidire l'inalazione di tosse secca con l'uso di Lasolvan nella forma di una soluzione.

Rilascia forma e struttura

La soluzione Lazolvan per l'inalazione nei bambini aiuta ad alleviare la tosse secca, trasformandola in una umida. Quando è umido, l'espettorato esce meglio.

ingredienti:

  • L'elemento principale è Ambroxol. In una bottiglia, il suo contenuto è di circa 7 milligrammi e mezzo;
  • Elementi aggiuntivi - acido citrico, sodio idrofosfato diidrato, sodio benzalconio, acqua distillata.

La soluzione stessa può essere incolore, marrone chiaro. È venduto in bottiglie di cento milligrammi o in fiale da 2 milligrammi. La maggior parte del farmaco viene successivamente escreta nelle urine entro cinque giorni.

Indicazioni per l'uso per i bambini

La soluzione per inalazione è prescritta per il trattamento di tutte le vie respiratorie. Con patologie di qualsiasi forma, accompagnate da espettorato viscoso:

  • Malattia alveolare ostruttiva;
  • Con polmonite;
  • Asma con espettorato;
  • malattie bronchiectasie.

Lasolvan nel nebulizzatore aiuterà con qualsiasi malattia con accumulo purulento. Questo farmaco aiuta a essudare.

Come applicare, dosaggio

Un'istruzione obbligatoria è allegata alla preparazione, in cui non sono indicate solo le proprietà farmacologiche, ma anche il dosaggio, così come le regole per diluire e ricevere la soluzione attraverso un inalatore.

Lasolvan in questa forma è adatto per l'uso in un nebulizzatore di qualsiasi configurazione diversa dal vapore. Prima dell'uso, il farmaco viene miscelato con soluzione salina, seguendo rigorosamente il rapporto specificato nelle istruzioni, in base alla fascia di età. Il dosaggio esatto deve essere concordato con il medico. È necessario idratare la procedura di inalazione.

Combinazione con soluzione salina

La soluzione salina pronta può essere acquistata in farmacia. Questa è una soluzione di cloruro di sodio (0,9 per cento), diluita con acqua purificata. Puoi preparare tu stesso una soluzione del genere. La durata di conservazione della composizione risultante - non più di 12 ore in frigorifero.

Il rapporto tra il farmaco e la soluzione è di uno a uno (1: 1), ma, come per il dosaggio, la proporzione è il medico. I componenti sono collegati immediatamente prima dell'uso. Diluire il farmaco solo a volte. Prima di ogni successiva inalazione, la soluzione viene nuovamente eseguita.

Combinazione con altri farmaci

Lasolvan non ha praticamente controindicazioni. Tuttavia, è inefficace o non c'è alcun effetto se è combinato con altri componenti mucolitici. Una combinazione inappropriata può portare a difficoltà nella fuoriuscita di espettorato. Un pediatra può prescrivere diversi farmaci contemporaneamente, soprattutto con la tosse secca e la presenza di processi infiammatori.

In primo luogo, è necessario eseguire la procedura con broncodilatatori, espandendo i bronchi e solo successivamente con Lasolvanom. Dopo la diluizione e lo scarico dell'espettorato, vengono prescritti farmaci antinfiammatori. Questo approccio non è raro con gli effetti terapeutici della bronchite ostruttiva. Per migliorare l'effetto terapeutico, è possibile effettuare la procedura di 8 gocce di Berodual e Lasolvan.

Come fare l'inalazione in un nebulizzatore

Osservando le proporzioni indicate, la soluzione speciale viene riempita con un contenitore speciale in un nebulizzatore, seguendo le istruzioni allegate al dispositivo. I bambini si sottopongono alla procedura una volta al giorno, ma non prima di andare a letto, poiché l'espettorato liquefatto all'uscita forma una tosse.

L'inalazione spende non meno di un'ora o un'ora e mezza dopo colazione, pranzo, merenda. Hai bisogno di respirare lentamente e in modo uniforme. L'inalazione troppo profonda può causare un attacco di tosse. Alla fine, un'ora e mezza non può uscire o mangiare. Inoltre, dopo la sessione, il dispositivo deve essere smontato e i componenti devono essere disinfettati (maschera, tubo, ecc.).

Se è necessario eseguire diverse procedure in base alle indicazioni, l'intervallo tra ciascuna deve essere di almeno mezz'ora.

Quanti minuti per fare l'inalazione, quanti giorni

Lasolvan per inalazione dosaggio per i bambini è stato prescritto da un medico. In media, il trattamento dura una settimana. Con l'ulteriore terapia fare una pausa per almeno tre giorni.

  1. L'inalazione dei neonati è raccomandata come ultima risorsa a causa dell'incapacità di espettorare l'espettorato. Più spesso, viene loro prescritto il farmaco sotto forma di gocce, che può anche essere diluito e assunto per via orale. La dose di farmaci somministrata è rigorosamente prescritta solo da un medico.
  2. In media, la dose del farmaco da assumere per i bambini sotto i 2 anni è di 1 milligrammo della soluzione preparata.
  3. Per bambini da 2 a 6 anni - due milligrammi di soluzione per sessione.
  4. Dai sei anni in su, nomina 3 milligrammi di soluzione al giorno.

Applicare il farmaco a una certa temperatura - 20-21 gradi. I bambini sotto i sei anni hanno bisogno di respirare spray per non più di tre minuti. In età avanzata, così come in un adulto, la durata di una sessione è di almeno cinque minuti.

Istruzioni speciali e consigli per l'uso

Lasolvan per bambini è destinato non solo ai bambini, ma anche alle donne in una posizione favorevole allo sviluppo dell'apparato respiratorio del futuro bambino. I medici non raccomandano il trattamento con questo farmaco, e con molta cautela nel prendere questa procedura nei primi tre mesi dopo il concepimento, e alcuni consigliano di ricorrere all '"inalazione" solo dopo la 23a settimana.

I componenti del farmaco passano nel latte materno, perché la terapia viene prescritta solo se è estremamente necessario. Durante la gravidanza e durante l'alimentazione il farmaco deve essere diluito con un metodo simile.

Controindicazioni

Tali casi non sono infrequenti che Lasolvan sia assunto per via orale, dal momento che ci sono una serie di restrizioni per il suo uso:

  • Se si osserva sanguinamento nasale;
  • A temperatura corporea elevata (da 37,5 e più);
  • Deviazioni nel lavoro del cuore, dei vasi sanguigni e degli organi respiratori, compresa l'insufficienza;
  • Con grande cautela prescritta a persone con reni malati;
  • Con disfunzione del fegato e della cistifellea;
  • Con rifiuto individuale dei componenti.

Le persone con una maggiore reazione dei bronchi, è necessario prima fare l'inalazione con broncodilatatori.

Nonostante la relativa innocuità dei componenti di Lasolvan, una reazione negativa può manifestarsi sotto forma di malessere, vertigini, lieve nausea, un po 'meno vomito, comparsa di un'eruzione allergica, accompagnata da prurito, shock anafilattico.

Quando compaiono questi sintomi, l'inalazione viene immediatamente interrotta.

L'inalazione per la prevenzione della SARS e le infezioni respiratorie acute dovrebbe essere ricordata che è spesso impossibile ricorrere a loro, solo sulla base della testimonianza di un medico che selezionerà, in base all'individualità del corpo, il numero di procedure, il dosaggio del medicinale.

Termini e condizioni di conservazione

Lasolvan per inalazione è venduto in sezioni farmaceutiche. Il termine di utilizzo è di 5 anni. In forma aperta, il farmaco viene conservato non più di 12 ore a una temperatura non superiore a 25 gradi. È necessario evitare il colpo di luce del sole diretta, l'ultravioletto distrugge la struttura di sostanze.

In alcune ricette puoi trovare dosaggio in milligrammi o in un certo numero di gocce. Un milligrammo di Lasolvana equivale a 25 gocce.

Recensioni e prezzi

In generale, il farmaco ha ricevuto recensioni favorevoli da persone i cui bambini sono soggetti a frequenti raffreddori, così come quelli che hanno un flusso di freddo banale nel tratto respiratorio inferiore.

I bambini preferiscono comprare un inalatore per bambini, realizzato sotto forma di giocattoli. Per neonati e bambini non più vecchi di tre anni, viene selezionato un dispositivo a ultrasuoni che non fa rumore durante il funzionamento.

Con tutti i vantaggi del farmaco, molti utenti notano l'alto costo. Prezzo Lasolvana cento milligrammi inizia da 380 rubli e sopra. Il volume del farmaco in 10 milligrammi - da 280 rubli

analoghi

Lasolvan può essere sostituito non solo a causa del suo alto prezzo, ma anche per una serie di altre indicazioni, un cambio di farmaco in assenza di miglioramenti nel paziente, e così via.

Gli analoghi hanno un vantaggio in termini di costi più accessibili rispetto a Lasolvan:

  • Ambrobene. In esso la sostanza principale è la stessa Ambroxal. La differenza tra lui e Lasolvan in componenti ausiliari;
  • In caso di spasmi bronchiali, Lasodol può essere sostituito da Berodual, che viene utilizzato solo per la bronchite ostruttiva;
  • Flavamed;
  • Haliksol;
  • Bronhoksol.

L'elenco dei farmaci è ampio, ma prima dell'uso è richiesta la raccomandazione del medico, che selezionerà non solo il medicinale, ma prescriverà anche la durata del corso, nonché l'importo richiesto per un'inalazione.

Soluzione di Lasolvan per inalazione, regole d'uso

Il farmaco è adatto per il trattamento di adulti e bambini. Prima di iniziare a usare il medicinale, si raccomanda di consultare un medico.

struttura

Il principio attivo di Lasolvan è l'ambroxolo cloridrato.

Il contenuto quantitativo della sostanza attiva per ogni forma di dosaggio:

  • Sciroppo - 30 mg in 5 millilitri del farmaco, sciroppo per bambini - 15 mg in 5 millilitri.
  • La soluzione Lasolvan per somministrazione orale e per inalazione contiene 7,5 mg del principio attivo in 1 ml.
  • Ridurre in pani - 30 mg in 1 pc.
  • Pastiglie - 15 mg in 1 pz.

Il principio attivo nello spray nasale è tramazolina cloridrato.

Forme di dosaggio

Un'ampia selezione di forme di dosaggio del farmaco consente di trovare uno strumento adatto per tutte le categorie di pazienti:

  • Spray nasale Lasolvan è un vasocostrittore, che è prescritto per il trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori. Il farmaco è un liquido chiaro, giallo pallido con un caratteristico odore di eucalipto.
  • La soluzione di Lasolvan per la somministrazione orale e l'inalazione è un liquido chiaro, incolore o leggermente marrone. Durante inalazioni con Lasolvan e soluzione salina, il dosaggio e la durata del ciclo di terapia sono selezionati individualmente.
  • Lo sciroppo è un liquido viscoso, limpido e incolore che ha un caratteristico odore di fragola. Lo sciroppo Lazolvan non viene utilizzato per l'inalazione. La forma di dosaggio è intesa per uso interno.
  • Compresse per uso interno.
  • Pastiglie per succhiare.

Indicazioni e controindicazioni

La soluzione di inalazione per bambini e adulti è prescritta durante la terapia complessa delle seguenti malattie:

  • Patologie del tratto respiratorio superiore in forma acuta e cronica, accompagnate da un aumento della secrezione di espettorato.
  • Bronchite (forma acuta e cronica).
  • Infiammazione dei polmoni
  • Malattia polmonare ostruttiva cronica.
  • Asma bronchiale, in cui il processo di scarico dell'espettorato è difficile.
  • Bronchiectasie.

L'inalazione di Lasolvan in gravidanza non deve essere eseguita nel 1 ° trimestre. Un'altra controindicazione è l'intolleranza alle sostanze attive o ausiliarie del farmaco.

Istruzioni e dosaggio

Le regole per l'assunzione del farmaco dipendono dalla forma di rilascio.

Lasolvan Reno

Le gocce nasali usate da Lasolvan per eliminare:

  • gonfiore e congestione della mucosa nasale causata da infezioni respiratorie acute o da pollinosi;
  • sinusite e otite media per facilitare il deflusso dei contenuti dei seni paranasali.


Istruzioni per l'uso di gocce nasali Lasolvan indica che adulti e bambini dai 6 anni sono raccomandati fino a 4 iniezioni di un agente in ciascuna narice per 24 ore. La durata del trattamento è fino a 7 giorni.

Lasolvan Reno non deve essere usato per pazienti fino a 6 anni, con intolleranza ai componenti del farmaco, glaucoma ad angolo chiuso, rinite atrofica, storia di operazioni chirurgiche sul cranio, che è stata effettuata attraverso la cavità nasale.

Sciroppo Lasolvan

Sciroppo per bambini Lasolvan (15 mg / 5 ml) deve essere assunto in conformità con il regime posologico specificato dal produttore:

  • I bambini sotto i 2 anni - 0,5 cucchiaino due volte al giorno.
  • 2-6 anni - 0,5 cucchiaino tre volte al giorno.
  • 6-12 anni - 1 cucchiaino fino a 3 volte al giorno.

Il regime posologico per adulti e bambini sopra i 12 anni è di 1 cucchiaino da tè di sciroppo di Lasolvan per gli adulti (30 mg / 5 ml) tre volte al giorno. Si raccomanda di assumere questa forma di droga con i pasti con acqua. La durata del trattamento non è superiore a 5 giorni.

Lasolvan per inalazione

Soluzione per inalazione Lasolvan migliora il deflusso e il trasporto del muco, aiuta ad alleviare la tosse. Durante la terapia di pazienti con una storia di malattia polmonare ostruttiva cronica, l'uso prolungato di Lasolvan riduce significativamente il numero di esacerbazioni. Nel manuale Lasolvana per inalazione ha indicato che il farmaco può essere utilizzato non solo per l'inalazione, ma anche per la somministrazione orale.

La soluzione contiene benzalconio cloruro, che può provocare lo sviluppo di broncospasmo in pazienti con aumentata reattività del sistema respiratorio.

I genitori devono chiarire con il medico come diluire Lasolvan per l'inalazione nei bambini. Di norma, si raccomanda a un bambino di età inferiore a 6 anni di eseguire 1-2 inalazioni con 2 ml di farmaco al giorno.

Quando si esegue l'inalazione con Lasolvan e soluzione salina, il dosaggio per gli adulti è di 2-3 ml del farmaco fino a 3 volte al giorno. Ulteriori dettagli su come eseguire questa procedura saranno descritti di seguito.

La soluzione Lasolvan non deve essere miscelata con soluzioni alcaline e agenti a base di acido cromoglicico. Anche la combinazione con farmaci antitosse che contribuiscono alla difficoltà di rimuovere l'espettorato è indesiderabile.

Istruzioni per l'uso Lasolvana per inalazione fornisce le seguenti raccomandazioni sul dosaggio per uso interno dei fondi:

  • Ai bambini di età inferiore a 2 anni deve essere somministrato 1 ml di droga due volte al giorno.
  • Bambini da 2 a 6 anni - 1 ml tre volte al giorno.
  • Bambini 6-12 anni - 2 ml tre volte al giorno.
  • Il dosaggio di Lasolvana per inalazione nei bambini di età superiore a 12 anni e negli adulti è di 4 ml tre volte al giorno.

Per la somministrazione orale, il farmaco deve essere diluito in un liquido: acqua, latte, succo di frutta, tè.

Inalazione con soluzione salina

Una soluzione pura del farmaco per inalazione non è adatta. È importante sapere come diluire Lasolvan per inalazione con soluzione salina. Di norma, vengono mescolati in un rapporto 1: 1. Questa concentrazione di principi attivi contribuisce all'accelerazione del processo di liquefazione e rimozione dell'espettorato.

L'uso della soluzione per inalazione aumenta la penetrazione delle sostanze antibatteriche del muco bronchiale: amoxicillina, eritromicina, cefuroxima.

Non commettere errori nell'aiutare l'inalazione della tavola con Lasolvanom e soluzione salina, indicando la proporzione, la frequenza e la durata della procedura.

Inalazione Lasolvanom e soluzione fisiologica non devono essere eseguite con inalatori di vapore. Se dopo 4-5 giorni non si prevedono effetti terapeutici, è necessaria una seconda visita con il medico curante.

Come fare l'inalazione

È importante sapere come fare l'inalazione con Lasolvan. Per la procedura, è necessario utilizzare qualsiasi apparecchiatura moderna progettata per l'inalazione, ad esempio i nebulizzatori, dispositivi che facilitano l'irrorazione di farmaci sotto forma di minuscole particelle.

Prima di utilizzare l'inalatore, deve essere correttamente assemblato ed esaminato nelle istruzioni per l'uso, la cura e la conservazione.

Durante la procedura, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • Durante l'inalazione, si raccomanda al paziente di stare seduto. Effettuare inalazioni in posizione supina è possibile solo con l'uso di nebulizzatori di poltiglia.
  • L'inalazione deve essere effettuata 90 minuti dopo un pasto o uno sforzo fisico.
  • L'aerosol viene inalato attraverso la bocca attraverso un ugello appositamente progettato: questo consente di accelerare il raggiungimento degli effetti terapeutici. Dopo l'inalazione, si consiglia di trattenere il respiro per alcuni secondi ed espirare attraverso il naso.
  • Durante la procedura, un respiro troppo profondo può provocare un attacco di tosse forte, quindi durante l'inalazione è necessario respirare uniformemente.
  • Nel trattamento dell'asma bronchiale l'inalazione deve essere effettuata dopo l'uso di farmaci con effetto broncodilatatore. Questo previene lo spasmo e l'irritazione delle vie respiratorie.
  • La temperatura raccomandata della miscela finita dovrebbe essere approssimativamente uguale alla temperatura del corpo umano. Ciò impedisce lo sviluppo di irritazione nelle vie respiratorie.
  • Durante l'inalazione, i bambini indossano una maschera speciale, gli adulti usano un boccaglio, che impedisce l'accumulo di farmaci nella cavità nasale. La maschera deve prima essere pulita con perossido di idrogeno o uno speciale disinfettante. Non può essere bollito.
  • Non si dovrebbe eseguire la procedura prima di andare a dormire, perché il farmaco stimola la secrezione e l'escrezione dell'espettorato, che può causare una forte tosse.
  • Non utilizzare inalatori di vapore durante l'inalazione con una soluzione di Lasolvan.

I pazienti con emorragia polmonare, aritmia e grave disfunzione cardiovascolare dovrebbero astenersi dall'inalazione.

Effetti collaterali

L'inalazione di tosse con Lasolvanum può più spesso provocare lo sviluppo di tali reazioni collaterali indesiderabili:

  • Nausea, una violazione della sensibilità nella cavità orale.
  • Reazioni allergiche
  • Perturbazione del gusto.

È anche possibile lo sviluppo di disturbi dispeptici, vomito, feci anormali, dolori addominali, secchezza delle fauci e della gola, rash cutaneo, orticaria, gonfiore, prurito.

Le reazioni avverse sono lievi, hanno carattere transitorio e nella maggior parte dei casi non richiedono la cessazione del consumo di droga.

Il sovradosaggio può sviluppare nausea, disturbi dispeptici, dolore addominale e disturbi delle feci. In questo caso, è necessario indurre vomito artificiale, irrigare lo stomaco e consultare un medico per un trattamento sintomatico.

Analogo del farmaco

Analogo spesso nominato di Lasolvana per inalazione - Ambrobene.

È un agente mucolitico, fornendo contemporaneamente un effetto secretomotorio, secretolitico ed espettorante. Il principio attivo è ambroxolo cloridrato. La soluzione per inalazione è disponibile in bottiglie di vetro scuro 40 e 100 mg.

Nominato Ambrobene per polmonite, bronchite, broncopneumopatia ostruttiva, in particolare - per asma bronchiale. Può anche essere usato per trattare i neonati.

Spesso sorge la domanda, che è meglio per l'inalazione: Lasolvan o Ambrobene? La scelta del farmaco rimane per il medico e il paziente. Va ricordato che questi farmaci sono analoghi, il contenuto quantitativo del principio attivo in essi è identico.

Inalazione con Lasolvan a tosse secca può non avere il risultato terapeutico desiderato. In questo caso, devono essere utilizzati i preparati che riducono la viscosità del muco, eliminando il processo infiammatorio (Berotec, Berodual, Salgima). Selezione di farmaci effettuati tenendo conto delle cause profonde che hanno provocato una tosse.

Dosaggio di lasolvan e soluzione salina per inalazione negli adulti e nei bambini

Ai medici con infezioni respiratorie vengono spesso prescritte inalazioni con lasolvanes e soluzione salina. Dosaggio per adulti, in genere più che bambini. Il farmaco è a base di lasolvane, che ha un principio attivo Ambroxol, che aiuta a ripristinare la respirazione. L'inalazione terapeutica è raccomandata per adulti e bambini. Il principale meccanismo di azione di questa manipolazione è l'eliminazione del gonfiore e dell'infiammazione delle mucose. L'inalazione di sostanze attive ha un effetto positivo, concentrandosi nei polmoni.

Brevemente sul farmaco efficace

Lasolvan è un espettorante, agente mucolico. A causa dei suoi effetti, i pazienti si liberano dell'accumulo di muco, il che facilita il lavoro degli organi respiratori. L'inalazione con Lasolvan nel dosaggio di soluzione fisiologica aiuta a ripristinare il tono respiratorio.

Grazie a lasolvan, la produzione di tensioattivo (polmone) viene potenziata in breve tempo, il che aiuta a stimolare l'attività ciliare. Durante la terapia complessa, i pazienti con malattia polmonare cronica ostruttiva percepiscono i risultati positivi del trattamento dopo 45 giorni dalla manipolazione.

Prima di effettuare le procedure mediche la consultazione dello specialista di profilo è necessaria siccome la struttura ha parecchie controindicazioni.

Componenti per inalazioni terapeutiche

Il principale componente di inalazione con fisioterapia è lasolvan - 1 ml di questo medicinale contiene 7,5 mg di ambroxolo (cloridrato). I componenti aggiuntivi sono:

  • acido citrico (2 mg);
  • cloruro di sodio (6,22 mg);
  • acqua purificata;
  • digestione di idrofosfato;
  • benzalconio.

La composizione della soluzione salina è acqua (0,9%), cloruro di sodio. Questa composizione viene utilizzata non solo per l'inalazione, ma anche per la somministrazione endovenosa e intramuscolare del farmaco (come un solvente liquido per la composizione in polvere). Poiché non vi è contenuto di sali di potassio nella soluzione fisiologica, nella sua forma pura non porta un effetto terapeutico.

Preparare la composizione per inalazione

L'inalazione deve essere adeguatamente preparata. Ciò richiede il mantenimento delle proporzioni saline in relazione al lozolvanu. Una parte della soluzione salina è mescolata con una parte di Lasolvan.

Casi di indicazioni e controindicazioni per inalazione

L'inalazione con lozolvana è raccomandata per l'uso negli adulti e nei bambini, nei pazienti a cui è stato diagnosticato un processo infettivo del sistema respiratorio con passaggio a un decorso acuto o cronico. Le manipolazioni vengono eseguite nei casi in cui non vi è formazione di espettorato con rilascio spontaneo, vale a dire:

  • la polmonite;
  • bronchite acuta o cronica;
  • displasia polmonare;
  • esacerbazione di asma.

L'inalazione con soluzione salina, sulla base di lazolvan fa fronte facilmente a un processo freddo, respiratorio, un'infiammazione. Questa procedura ha un effetto anti-infettivo, anti-edema con stimolazione del sistema immunitario, attivando un ulteriore trattamento antibiotico.

L'inalazione con lasolvanum è consentita alle donne in gravidanza per stimolare lo sviluppo del sistema polmonare del feto.

È importante! Le donne con gravidanza del terzo e quarto trimestre, le manipolazioni terapeutiche sono prescritte solo con il permesso del medico.

Questo metodo di inalazione è vietato condurre pazienti con intolleranza personale a uno qualsiasi dei componenti presenti nella composizione. Inoltre, l'uso di inalazione non è consentito ai pazienti ai quali vengono prescritti farmaci per la tosse, l'azione primaria e le persone con insufficienza renale o epatica.

Durante la gravidanza, qualsiasi procedura di trattamento può essere eseguita solo dopo aver consultato un medico.

Effetti collaterali

Il farmaco viene utilizzato nel dosaggio specificato, gli effetti collaterali sono generalmente rari. La base per le reazioni indesiderabili dopo la procedura di inalazione è la durata errata dell'uso di inalazione, non mantenendo la proporzione di lasalvan o di soluzione salina o intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Come risultato di tali processi, riflesso del vomito, nausea, bruciore di stomaco, sindrome da dolore epigastrico.

A volte possono verificarsi manifestazioni allergiche:

  • gonfiore;
  • eruzioni cutanee;
  • dermatiti;
  • shock anafilattico.

I componenti attivi di lazolvan possono a volte provocare una manifestazione allergica, che è caratterizzata da una digestione scomoda, eruzioni cutanee, vertigini.

Le inalazioni sono prescritte per adulti e bambini in stretta conformità con i dosaggi indicati. È vietata l'applicazione indipendente di manipolazioni senza il permesso di uno specialista.

In rari casi, possono verificarsi allergie dopo l'inalazione.

La corretta preparazione della composizione per inalazione, il dosaggio raccomandato

Prima di iniziare la procedura, è necessario sapere come diluire Lasolvan con soluzione salina per inalazioni terapeutiche. Ci sono dosaggi per la diluizione della composizione con soluzione salina.

  • Bambini sotto i 3 anni: diluire la composizione medicinale della soluzione salina in relazione a lasolvan da 1 ml a 1 ml
  • Bambini dai 6 anni - per l'allevamento occorrono 2 ml di ogni prodotto.

Per le procedure utilizzate inalatori. Le sessioni si svolgono due volte al giorno, la durata delle procedure non supera i tre minuti in un solo approccio. Il corso del trattamento è di 3-5 giorni. In alcuni casi, i medici raccomandano di tenere un corso di sette giorni.

È importante! Al fine di eliminare gli effetti collaterali, non è possibile prescrivere il proprio dosaggio. Le procedure vengono eseguite rigorosamente secondo le raccomandazioni di uno specialista.

  • Per gli adulti, si consiglia di diluire Lasolvan con soluzione salina al dosaggio di 3-3,5 ml di ciascun preparato. La durata della sessione è di circa 5 minuti. Se si verificano mal di testa durante una sessione di trattamento, la procedura è terminata. Quindi, dopo un po ', puoi continuare la manipolazione.
Nel preparare la composizione per inalazione dovrebbe seguire alcune proporzioni.

Come sono le inalazioni

Per la massima efficacia terapeutica, è meglio eseguire la procedura con l'aiuto di moderne attrezzature. Ad esempio, un nebulizzatore.

Un nebulizzatore è un dispositivo per spruzzare formulazioni di farmaci con particelle fini.

Prime proporzioni mantenute di lasolvan e salina per inalazione. Soprattutto per i bambini, la soluzione è preparata con scrupolosa attenzione.

Il paziente dovrebbe essere in una posizione seduta, i bambini possono essere tenuti in uno stato reclinabile. Per tale inalazione dovrebbe essere acquistato nebulizzatore di poltiglia.

La sessione di trattamento si svolge non prima di 2 ore dopo il pasto o lo sforzo fisico.

Dopo aver spruzzato i principali componenti medicinali, il paziente inspira dalla bocca attraverso un dispositivo speciale (attacco) ed espira la cavità nasale.

La soluzione diluita di lasolvan con soluzione salina non deve essere superiore a 37 gradi. Le sessioni non sono raccomandate prima di andare a letto, quindi la composizione medicinale può provocare il ritiro dell'espettorato, il che significa una forte tosse.

L'interazione della composizione con altri farmaci

Gli studi medici non hanno dimostrato interazioni indesiderate con altri medicinali, ma questo non è un motivo per assumere droghe senza il permesso del medico. Lasolvan aumenta la penetrazione del muco bronchiale, quindi gli esperti sconsigliano la somministrazione contemporanea del farmaco con Eritromicina o Cefuroxima.

La migliore opzione per un efficace effetto terapeutico è consultare un medico.

Inalazione con lasolvan per bambini

Le inalazioni attraverso un nebulizzatore forniscono efficacemente farmaci alle vie respiratorie di un bambino, pertanto vengono spesso prescritti per gravi malattie dell'apparato respiratorio. Uno dei gruppi di farmaci iniettati nel corpo del bambino attraverso l'inalazione sono i mucolitici. Il rappresentante più comune di questo gruppo è lasolvan (il suo principio attivo è Ambroxol).

testimonianza

Le inalazioni con un tal farmaco mucolitico come lasolvan sono prescritti per:

  • Bronchite acuta o cronica.
  • Polmonite.
  • Malattie ostruttive dell'apparato respiratorio.
  • Asma bronchiale.
  • Bronchiectasie.
  • ARVI con una forte tosse secca.

La base dell'azione di questo farmaco è l'aumento della secrezione di muco nel tratto respiratorio. Questo effetto causa l'uso di lazolvan con tosse secca. Dopo l'inalazione con questo farmaco, l'espettorato diventa meno viscoso e facilmente espettorato. L'effetto si verifica circa 30 minuti dopo la procedura.

Controindicazioni

Inalazione lazolvan non è prescritto per:

  • Respiratorio e insufficienza cardiaca.
  • Intolleranza alla droga
  • Epistassi frequenti

Dovresti anche sapere che le inalazioni con Lasolvan non vengono effettuate a temperature corporee superiori a + 37 ° C. Inoltre, tali procedure non possono essere combinate con l'assunzione di farmaci antitosse.

Dosaggio e proporzioni

Per inalazioni nebulizzanti, lasolvan è usato in forma liquida. Viene allevato con soluzione salina, in modo che il bambino riceva non solo la medicina, ma anche l'aria umidificata. La diluizione con acqua normale o distillata non è raccomandata. La soluzione diluita deve essere utilizzata immediatamente (la soluzione rimanente non viene conservata).

Il dosaggio del farmaco viene selezionato in base all'età, perché per un bambino di 6 mesi e per i bambini di 2 o 3 anni di età, la dose di lasolvana sarà diversa.

Soluzione di Lasolvan - istruzioni per l'uso ufficiali

Numero di registrazione:

Nome commerciale del farmaco:

3 nome generico internazionale:

Forma di dosaggio:

soluzione orale e per inalazione

ingredienti:

Descrizione:

Gruppo farmacoterapeutico:

Espettorante, agente mucolitico

Codice ATX:

Proprietà farmacologiche

Gli studi hanno dimostrato che l'Ambroxol - il principio attivo di Lasolvana - aumenta la secrezione delle vie respiratorie. Migliora la produzione di surfattante polmonare e stimola l'attività ciliare. Questi effetti portano ad un aumento del trasporto di corrente e di muco (clearance mucociliare). Il rafforzamento della clearance mucociliare migliora lo scarico dell'espettorato e allevia la tosse.
Nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica, la terapia prolungata con Lasolvan (per almeno 2 mesi) ha comportato una significativa riduzione del numero di esacerbazioni.
È stato osservato un significativo calo della durata delle riacutizzazioni e il numero di giorni di terapia antibiotica.

farmacocinetica
Tutte le forme di dosaggio di rilascio immediato di ambroxolo sono caratterizzate da un assorbimento rapido e quasi completo con una dipendenza lineare dalla dose nell'intervallo di concentrazione terapeutica.
La massima concentrazione plasmatica (Сmax) quando somministrata per via orale è raggiunta in 1 -2,5 ore, mentre il volume di distribuzione è di 552 l. Nell'intervallo di concentrazione terapeutica, il legame con le proteine ​​plasmatiche è approssimativamente del 90%.
Il trasferimento dell'ambroxolo dal sangue al tessuto quando somministrato per via orale è rapido.
Le più alte concentrazioni del componente attivo del farmaco sono osservate nei polmoni.
Circa il 30% della dose orale accettata è soggetta all'effetto del passaggio iniziale attraverso il fegato. Studi su microsomi epatici umani hanno dimostrato che l'isoenzima CYP3A4 è l'isoforma predominante responsabile del metabolismo dell'ambroxolo nell'acido dibromantranilico. Il resto dell'ambroxolo viene metabolizzato nel fegato. principalmente dalla glucuronidazione e dalla scissione parziale dell'acido dibromantranilico (circa il 10% della dose somministrata), nonché una piccola quantità di metaboliti aggiuntivi.
L'emivita terminale di ambroxolo è di 10 ore.
La clearance totale è entro 660 ml / min, la clearance renale rappresenta circa l'8% della clearance totale. Usando il metodo dell'etichetta radioattiva, è stato stimato che dopo l'assunzione di una singola dose del farmaco nei successivi 5 giorni circa l'83% della dose ricevuta viene escreto nelle urine.
Nessun effetto clinicamente significativo di età e sesso è stato trovato sulla farmacocinetica di Ambroxol, quindi non vi è alcun motivo per selezionare il dosaggio per queste caratteristiche.

Indicazioni per l'uso

Malattie acute e croniche delle vie respiratorie con rilascio di espettorato viscoso: bronchite acuta e cronica, polmonite, broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma bronchiale con secrezione di escreato ostruita, bronchiectasie.

Controindicazioni

Ipersensibilità ad Ambroxol o ad altri componenti del farmaco, gravidanza (termine I), periodo di allattamento.

Usare con cautela

Utilizzare durante la gravidanza e durante l'allattamento

Ambroxol penetra la barriera placentare.
Ambroxol penetra la barriera placentare.
Gli studi preclinici non hanno rivelato effetti avversi diretti o indiretti su gravidanza, sviluppo fetale / fetale, postnatale e sul travaglio.
L'ampia esperienza clinica con Ambroxol dopo la 23a settimana di gravidanza non ha rilevato alcuna prova di un effetto negativo del farmaco sul feto.
Tuttavia, è necessario osservare le consuete precauzioni durante l'uso del farmaco durante la gravidanza.Soprattutto non è consigliabile assumere Lasolvan nel primo trimestre di gravidanza.Il secondo e il terzo trimestre di gravidanza, il farmaco può essere utilizzato solo se il potenziale beneficio per la madre supera il potenziale rischio per il feto.
Ambroxol può essere escreto nel latte materno. Nonostante il fatto che non siano stati osservati effetti indesiderati nei bambini che hanno ricevuto l'allattamento al seno, durante l'allattamento non è raccomandato l'uso di soluzione di Lasolvan per l'ingestione e l'inalazione.
Studi preclinici su ambroxolo non hanno rivelato un impatto negativo sulla fertilità.

Dosaggio e somministrazione:

Aspirazione (1 ml = 25 gocce).
Adulti e bambini sopra i 12 anni:
4 ml (= 100 gocce) 3 volte al giorno;
Bambini da 6 a 12 anni:
2 ml (= 50 gocce) 2-3 volte al giorno;
Bambini da 2 a 6 anni:
1 ml (= 25 gocce) 3 volte al giorno;
Bambini sotto i 2 anni:
1 ml (= 25 gocce) 2 volte al giorno.

Le gocce possono essere diluite in acqua, tè, succo o latte. È possibile applicare la soluzione indipendentemente da pasto.

inalazione
Adulti e bambini sopra i 6 anni: 1-2 inalazioni di 2-3 ml di soluzione al giorno
Bambini fino a 6 anni: 1-2 inalazioni di 2 ml di soluzione al giorno.
Lasolvan, la soluzione per inalazione può essere applicata utilizzando qualsiasi attrezzatura moderna per l'inalazione (ad eccezione degli inalatori di vapore). Per ottenere l'umidità ottimale durante l'inalazione, il farmaco viene miscelato con una soluzione allo 0,9% di cloruro di sodio in un rapporto 1: 1. Dal momento che la terapia inalatoria, un respiro profondo può provocare una tosse, l'inalazione dovrebbe essere effettuata nel normale regime di respirazione. Prima dell'inalazione, di solito si raccomanda di riscaldare la soluzione per inalazione alla temperatura corporea.I pazienti con asma si consiglia di inalare dopo l'assunzione di broncodilatatori, al fine di evitare irritazioni aspecifiche delle vie respiratorie e dei loro spasmi.
Se i sintomi della malattia persistono per 4-5 giorni dall'inizio dell'assunzione, si raccomanda di consultare un medico

Effetti collaterali

Disturbi del tratto gastrointestinale

Spesso (1,0-10,0%) - nausea, ridotta sensibilità alla bocca o alla gola:
Raramente (0,1-1,0%) - dispepsia, vomito, diarrea, dolore addominale, secchezza delle fauci;
Raramente (0,01-0,1%) - gola secca.
Disturbi del sistema immunitario, danni alla pelle e al tessuto sottocutaneo

Raramente (0,01-0,1%) - rash cutaneo, orticaria; reazioni anafilattiche (incluso shock anafilattico) *, angioedema *, prurito *, ipersensibilità *.
Disturbi del sistema nervoso

Spesso (1,0-10,0%) - disgeusia (violazione delle sensazioni gustative).
* queste reazioni avverse sono state osservate con l'uso diffuso del farmaco; con una probabilità del 95%, la frequenza di queste reazioni avverse è infrequente (0,1% -1,0%), ma possibilmente inferiore; la frequenza esatta è difficile da stimare, dal momento che non sono stati rilevati durante gli studi clinici.

overdose

I sintomi specifici di sovradosaggio negli esseri umani non sono descritti. Ci sono segnalazioni di sovradosaggio accidentale e / o errore medico, che hanno provocato i sintomi degli effetti collaterali noti del farmaco Lasolvan: nausea, dispepsia, vomito, diarrea, dolore addominale. In questo caso, l'eventuale necessità di terapia sintomatica.
Trattamento: vomito artificiale, lavanda gastrica nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco, terapia sintomatica.

Interazione con altri farmaci

Non sono state segnalate interazioni indesiderate clinicamente significative e indesiderate con altri farmaci. Aumenta la penetrazione di Emoxycillin bronchiale, Cefuroxime, Erythromycin.

Istruzioni speciali

Non dovrebbe essere combinato con agenti antitosse che impediscono l'escrezione dell'espettorato. La soluzione contiene il conservante benzalconio cloruro che, se inalato, può causare broncospasmo in pazienti sensibili con aumentata reattività delle vie aeree.
La soluzione di Lasolvan per l'ingestione e l'inalazione non è raccomandata per essere miscelata con acido cromoglicico e soluzioni alcaline. L'aumento del pH della soluzione superiore a 6,3 può causare la precipitazione di ambroxolo cloridrato o la comparsa di opalescenza.
I pazienti che seguono una dieta iponatrica devono considerare che la soluzione orale e per inalazione di Lasolvan contiene 42,8 mg di sodio 8 la dose giornaliera raccomandata (12 ml) per adulti e bambini di età superiore a 12 anni.
Vi sono segnalazioni isolate di gravi lesioni cutanee, come la sindrome di Stevens-Johnson e la necrolisi epidermica tossica, che coincidevano con la prescrizione di farmaci espettoranti, come l'ambroxolo cloridrato. Nella maggior parte dei casi, possono essere spiegati dalla gravità della malattia di base e / o dalla terapia concomitante.Pazienti con sindrome di Stevens-Johnson o necrolisi epidermica tossica.Nella fase iniziale possono comparire febbre, mal di corpo, rinite, tosse e mal di gola. Con il trattamento sintomatico, è possibile prescrivere erroneamente farmaci antigelo. Se compaiono nuova pelle e lesioni mucose, si raccomanda di interrompere il trattamento con ambroxolo e consultare immediatamente un medico.
In caso di funzionalità renale compromessa, Lasolvan deve essere usato solo su indicazione di un medico.

L'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi

Modulo di rilascio

Soluzione per somministrazione orale e inalazione di 7,5 mg / ml.
Su 100 millilitri in bottiglie di vetro ambrato con un contagocce da polietilene e il coperchio avvitato su polipropilene con controllo della prima apertura. Ogni flacone è posto in una scatola di cartone con le istruzioni per l'uso e un misurino.